Prelievo di campioni indisturbati e/o a disturbo limitato

Scopo della prova

Per la determinazione delle proprietà fisiche e meccaniche dei terreni devono essere prelevati campioni di terreno che mantengano la struttura, il contenuto d’acqua e l’eventuale consistenza propria del terreno nella sua sede (campioni indisturbati).

In base al grado di disturbo che i campioni presentano ovvero in base alla quantità di informazioni geotecniche che da essi si possono ricavare, i campioni stessi, secondo le Raccomandazioni AGI, sono come di seguito classificati (Fig. 1).

 

 

 










Fig. 1 Classi di qualità dei campioni

(da Raccomandazioni AGI,1977)